Approfondimenti

I trend della formazione – sei temi da tenere d’occhio

Quali sono i trend della formazione da tenere d’occhio nei prossimi anni? In base ai numerosi contributi arrivati durante l’ultima edizione di exploring eLearning e a ciò che ogni giorno osserviamo nel nostro lavoro, abbiamo stilato una lista di quelle che saranno le più importanti tendenze del mondo dell’eLearning nei prossimi anni. Fil rouge di un mercato che continua a raccogliere successi su scala globale, è senza dubbio lo sviluppo delle nuove tecnologie. Vediamo quindi nel dettaglio i sei trend protagonisti.

MOBILE LEARNING: il costante e repentino sviluppo tecnologico, e il conseguente aumento degli smartphone come primi strumenti per la raccolta di informazioni, hanno cambiato notevolmente le modalità di fruizione dei contenuti, e quindi di apprendimento. Ciò porta le aziende a cambiare anche la propria strategia aziendale. Ci si orienta sempre più verso una fruizione veloce e prêt-à-porter, che possa facilitare il lavoro di gruppo, la condivisione di informazioni e la personalizzazione dei percorsi didattici.

MICROLEARNING: lo sviluppo del mobile learning ha portato al conseguente sviluppo del microlearning, una formazione che si compone di piccole e brevi unità, fruibili, per tale motivo, in un qualsiasi momento e situazione. Semplicità, velocità di fruizione e possibilità di ricombinare gli atomi formativi in molteplici architetture adattabili all’utente sono quindi le caratteristiche principali di questo approccio didattico. Applicare strategie di microlearning facilita il processo formativo anche grazie all’alto tasso di personalizzazione.

SOCIAL LEARNING: per social learning si intende quel tipo di formazione basato prima di tutto sulla condivisione e sull’interazione dei singoli partecipanti. Figlio dei social network, il social learning è in grado di canalizzare nella rete tutto ciò che solitamente accade nelle aule tradizionali. Il social learning non è sicuramente un concetto nuovo se si parla di formazione online, tuttavia, il cambio generazionale nella forza lavoro ne ha accresciuto e continua ad accrescere l’importanza e ne segna sicuramente l’ingresso fra i trend da tenere d’occhio.

ADAPTIVE LEARNING: altro trend che va affermando sempre più la sua supremazia è senza dubbio l’adaptive learning. Complice ancora una volta l’alto sviluppo tecnologico, in esso la formazione abbraccia la personalizzazione. Strumenti e metodologie formative vengono modellati sulle caratteristiche degli utenti al fine di garantire una maggiore efficienza nella formazione e una maggiore comprensione degli argomenti trattati.

LEARNING ANALYTICS: indice di attualità e di innumerevoli sviluppi futuri è il grande tema dei learning analytics, anch’esso figlio di un’era tecnologica in divenire. La raccolta e lo studio di dati, per un’azienda, da sempre rappresenta il volano della sua economia. Allo stesso modo, l’analisi di dati sulle attività di apprendimento permette una classificazione degli utenti sulla base dei loro comportamenti o preferenze di apprendimento.

REALTÀ AUMENTATA E AUGMENTED LEARNING: per realtà aumentata si intende l’aggiunta di informazioni, attraverso video, animazioni e file multimediali, alla normale realtà. Ancora una volta di pari passo con lo sviluppo tecnologico, troviamo un mezzo in grado di offrire un ambiente di apprendimento innovativo e stimolante, capace di aggiungere informazioni utili alla formazione e legate al contesto di fruizione. La tendenza è quella di avere uno strumento altamente efficace nell’insegnamento di concetti complessi, utile soprattutto in ambiti specifici (sanitari, ingegneristici), e in grado quindi di modificare gli scenari formativi di innumerevoli organizzazioni.

Attenzione quindi a questi sei trend perché nei prossimi anni segneranno sicuramente la nuova direzione del mondo della formazione.

Martina Tombolini

Scritto da: Martina Tombolini

Compila il form e contattaci,
sei solo a un passo dall’iniziare.

Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo

contattaci

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2020 Amicucci Formazione | P.IVA 01405830439 | Cap. Soc.: Euro 100.000,00 (i.v.) | C.C.I.A.A. (Macerata) | R.E.A. (149815) | Privacy policy | Cookie policy