Approfondimenti

Project Management: ecco come sviluppare un percorso eLearning in 12 passi!

Il project management è un metodo di lavoro, spesso considerato per specialisti, che in realtà può essere facilmente appreso ad ogni livello dell’organizzazione. Le aziende lavorano sempre più per progetti l’eLearning rappresenta il canale ideale per sviluppare una cultura diffusa di gestione progettuale, in grado di ottimizzare il tempo da dedicare alla formazione professionale. Vediamo un esempio di come strutturare un percorso eLearning in 12 passi, da integrare con casi concreti che rispecchiano la gestione dei progetti nella tua realtà organizzativa e da seguire in toto o parzialmente in base al tuo livello: Project Manager alle prime armi o al top?

  1. Definisci il tuo progetto: trova la risposta a tutte le domande che nascono per arrivare al tuo obiettivo con le risorse che hai a disposizione.
  2. Individua le risorse del progetto: ottimizza persone, tempo e budget a disposizione.
  3. Conosci tutti gli stakeholder: dallo sponsor, al team di progetto, ai fruitori finali.
  4. Suddividi il progetto in blocchi: individua le tappe principali da raggiungere.
  5. Assegna ruoli e compiti al team: per ogni attività individua chi farà cosa e quando.
  6. Pianifica i tempi: definisci entro quale data raggiungere le varie tappe del progetto.
  7. Controlla gli output di ogni fase: soprattutto la qualità!
  8. Gestisci le varianti di progetto: rinegozia le risorse per arrivare alla meta.
  9. Controlla e concludi il ciclo di vita del progetto: valuta di quanto i risultati ottenuti si discostano da quelli desiderati, e perché.
  10. Gestisci la qualità: ricerca la conformità ai requisiti richiesti e impegnati a soddisfare il cliente.
  11. Documenta e comunica il progetto: avrai una guida per il team e un bagaglio di conoscenza per i progetti futuri.
  12. Dopo il progetto: maturità e certificazione. La maturità progettuale consiste anche nel dotarsi di strumenti e metodi per migliorare continuamente nella gestione dei progetti.

Ti suggeriamo alcuni tool gratuiti selezionati dal web che possono esserti utili nel migliorare la gestione dei progetti:

Project Libre

Un programma scaricabile gratuitamente, simile a MS Project

Tom’s Planner

Per creare il tuo diagramma di Gantt in cui assegnare compiti e scadenze, inserire fogli di calcolo, ecc.

Trello

Una bacheca virtuale in cui gestire idee, cose da fare, lavori in corso, cose fatte. Ogni scheda può contenere immagini, video, grafici, testi e può essere condivisa col gruppo di lavoro.

Doodle

Un’agenda on line destinata all’organizzazione di eventi e riunioni o alla gestione di appuntamenti e gruppi di lavoro.

Target Process

Un insieme di tool adatti ad un project management più avanzato. Questa tematica è stata affrontata nel posterLab n. 18: “eLearning per il project management”

Sara Fabiano

Scritto da: Sara Fabiano

Compila il form e contattaci,
sei solo a un passo dall’iniziare.

Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo

contattaci

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2020 Amicucci Formazione | P.IVA 01405830439 | Cap. Soc.: Euro 100.000,00 (i.v.) | C.C.I.A.A. (Macerata) | R.E.A. (149815) | Privacy policy | Cookie policy