Approfondimenti

L’ecosistema della formazione

Possiamo considerare le moderne organizzazioni come veri e propri “ecosistemi di formazione“? Ci troviamo di fronte a una nuova galassia concettuale della formazione, che integra l’apprendimento formale e quello informale, il learning by doing e la formazione on demand, le tematiche legate al business e quelle incentrate sulle passioni personali. Questa galassia scaturisce da una rivoluzione digitale che è stata in grado di rompere i confini della formazione tradizionale (identificata tendenzialmente con la classica aula) ed ha aperto nuove opportunità di apprendimento con una molteplicità di luoghi (dentro e fuori le organizzazioni), di tempi, di forme e di canali. Proprio per questo è sempre più importante creare consapevolezza sulle trasformazioni legate ai processi di innovazione digitale in atto nelle imprese e nel mondo e riuscire a pensare nuovi modelli organizzativi maggiormente collaborativi tra imprese e istituzioni. Raoul Nacamulli e Alessandra Lazazzara hanno affrontato la tematica nel loro libro “L’ecosistema della formazione. Allargare i confini per ridisegnare lo sviluppo organizzativo”, Egea, 2019, in collaborazione con Franco Amicucci, che ha avuto il piacere di curare uno dei capitoli introduttivi, quello sul Social Learning Digitale. Nell’opera vengono presentate logiche di ricerca e sviluppo di relazioni di partnership con imprese e istituzioni facenti capo allo stesso ecosistema “intersettoriale”, guidate al vantaggio competitivo co-costruito e sostenibile attraverso l’open innovation. Conoscere il funzionamento degli ecosistemi formativi è fondamentale per poter vagliare le nuove opportunità riservate a chi si occupa di formazione e sviluppo organizzativo, permettendo anche di comprendere l’impatto che gli ecosistemi intersettoriali hanno sulle competenze necessarie per collaborare in tali contesti e che ruolo deve occupare la formazione nel supportare il passaggio verso questi nuovi modelli organizzativi. Il 5 dicembre abbiamo approfondito l’argomento in un nostro webinar gratuito. Continua a seguirci, scarica il programma ed iscriviti! Scopri di più su SlideShare

Staff skilla

Scritto da: Staff skilla

Compila il form e contattaci,
sei solo a un passo dall’iniziare.

Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo

contattaci

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2020 Amicucci Formazione | P.IVA 01405830439 | Cap. Soc.: Euro 100.000,00 (i.v.) | C.C.I.A.A. (Macerata) | R.E.A. (149815) | Privacy policy | Cookie policy