SKILLA AL TERZO INCONTRO DEI FUTURISTI ITALIANI

“Il futuro delle organizzazioni. Lavoro e creatività.”è il tema protagonista del terzo convegno dei Futuristi Italiani, in programma a Roma, il 23 e 24 maggio 2019. Organizzato da AFI (Associazione dei Futuristi Italiani) e dal CNEL, col supporto dell’Italian Institute for the Future e del nodo italiano del Millennium Project, l’incontro sarà l’occasione per studiosi e professionisti di condividere i risultati del loro lavoro, fra presentazioni tradizionali e workshop interattivi. Focus dunque sul futuro da “utilizzare” per intercettare i grandi cambiamenti all’orizzonte, sperimentare nuove metodologie e percorsi formativi e riprogettare la struttura delle organizzazioni. Focus anche sui fattori che sollecitano le trasformazioni del concetto di lavoro e la domanda crescente di creatività nelle professioni. Il programma è articolato in molteplici sessioni parallele e la Sessione 13 di venerdì 24 maggio, alle ore 11.30, vedrà l’intervento di Lucio Monterubbiano (Technology Solutions Manager skilla) dedicato a “L’apprendimento continuo”. Collegandosi al sito www.futuristitaliani.it è possibile consultare il programma completo, scegliere le sessioni a cui prendere parte ed iscriversi. Appuntamento allora a Roma, nella sede CNEL, in Viale Lubin Davide 2.

Scritto da: Team Skilla il 17 Maggio 2019

Compila il form e contattaci,
sei solo a un passo dall’iniziare.

    Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo

    contattaci

    Potrebbe interessarti anche

    © Copyright 2020 Amicucci Formazione | P.IVA 01405830439 | Cap. Soc.: Euro 100.000,00 (i.v.) | C.C.I.A.A. (Macerata) | R.E.A. (149815) | Privacy policy | Cookie policy