Metalmeccanici, formazione a rilento

Un milione e 700 mila lavoratori metalmeccanici hanno iniziato a sperimentare il “Diritto soggettivo alla formazione”, la nuova norma contrattuale del settore metalmeccanico dove si prevede 24 ore di formazione da realizzarsi nell’arco del triennio 2017-2019, per complessive 40 milioni di ore di formazione. Come sta andando la sperimentazione? Leggi l’articolo di Franco Amicucci

Scritto da:

Compila il form e contattaci,
sei solo a un passo dall’iniziare.

Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo

contattaci

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2020 Amicucci Formazione | P.IVA 01405830439 | Cap. Soc.: Euro 100.000,00 (i.v.) | C.C.I.A.A. (Macerata) | R.E.A. (149815) | Privacy policy | Cookie policy