menu English
Home Soluzioni Chi Siamo Chi ci ha scelto Metodo News Blog Skillario Contatti

BLOG

buy sertraline 100mg

buy zoloft click here antidepressant online delivery

buy zoloft online

buy sertraline 50mg

buy abortion pill philippines

pregnancy termination in manila

abortion philippines

abortion pill philippines

buy naltrexone no prescription

buy naltrexone online cheap mirkamali.ir low dose naltrexone buy
Notizie e aggiornamenti dal mondo Skilla

HOME / BLOG / Il metodo dei learningPath: cronaca di un posterLab

08.03.2017

Il metodo dei learningPath: cronaca di un posterLab

Il metodo dei learningPath: cronaca di un posterLab
Milano, 1 dicembre 2016, ore 9.00: eccoci di nuovo sul binario di exploring eLearning, pronti a partire, emozionati come il primo anno. In questa nuova edizione ho l’incarico di curare i contenuti e gestire la conduzione del posterLab “il metodo dei learningPath”.
 
Questa, la domanda centrale: “come rendere la formazione blended davvero efficace?”
Sappiamo che avere un ricco catalogo e mixare metodi e linguaggi non basta, ci vuole di più!
 
Per dare una risposta completa intraprendiamo un viaggio in 5 tappe (sessioni), per focalizzarci sui concetti chiave del metodo dei learningPath, con la consapevolezza che le risposte più interessanti emergeranno dai contributi dei partecipanti e dai racconti dei testimonial che hanno deciso di accompagnarci.
 
Ecco un breve diario del nostro viaggio che ripercorre, in estrema sintesi, quanto emerso in ciascuna tappa.
 
 
Tappa 1
Partiamo da una riflessione sulle problematiche comunemente condivise e sulle soluzioni da adottare nell’affrontare i percorsi blended in azienda.
Alcuni topic sul fronte dei problemi: costi di progettazione, discontinuità, difficoltà nel far comprendere i vantaggi. Dal lato delle soluzioni invece è emersa l’importanza di una comunicazione chiara e ingaggiante che consenta di visualizzare sin da subito il percorso della varietà delle metodologie e della messa in campo di competenze interne, anche attraverso la creazione di una rete di supporter che aiutino a lanciare e diffondere metodi e strumenti nuovi.
 
 
Tappa 2
Arriva il momento di dare libero sfogo alla fantasia e al sogno: una focalizzazione sul narrative learning e sulla metafora, intesi come momenti imprescindibili nella progettazione di un learningPath. È attraverso il racconto che da sempre trasferiamo e acquisiamo conoscenza; il racconto ci coinvolge, ci fa identificare con i protagonisti delle storie che ascoltiamo, ci aiuta ad organizzare e comunicare la nostra esperienza.
 
 
Tappa 3
Ci soffermiamo sul tema del coinvolgimento, un territorio particolarmente caro ai nostri partecipanti e riflettiamo sulle strategie da mettere in campo per raggiungere tre obiettivi progressivi:
  • consultare, è l’obiettivo minimo, prevede che gli utenti fruiscano il  materiale formativo a disposizione;
  • partecipare, significa contribuire in modo attivo, segnalando materiali dalla rete, esprimendo opinioni, votando;
  • realizzare, consiste nel creare contenuti e metterli a disposizione, contribuire alla co-costruzione della conoscenza, dandole una forma solida.
 
Tappa 4
Ci domandiamo come la tecnologia possa venirci in aiuto nella realizzazione del nostro learningPath e facciamo una panoramica delle potenzialità nascoste nelle piattaforme eLearning, senza tralasciare le principali features da conoscere per raggiungere gli obiettivi formativi sperati.
 
 
Tappa 5
Il viaggio volge al termine… a questo punto ci soffermiamo sulla varietà e sulla molteplicità delle metodologie e degli strumenti come motore dell’apprendimento.
Ci caliamo nel ruolo del progettista, scandagliando diversi format didattici e riflettendo su quali di questi di solito vengono messi in campo e quali vengono generalmente trascurati; sul perché ciò accade e sui vantaggi derivabili da un cambio di rotta.
 
 
Il viaggio si è concluso, torno a casa con molte belle immagini scolpite nella mente, parole che mi riecheggiano in testa, spunti di riflessione e domande nuove a cui dare risposta.
 
 
Alla prossima esplorazione!
 
 
 
 
Alessandra Scapati
 
 
 
 

Torna a tutti gli articoli

CERCA NEL BLOG




Kit del formatore digitale

Scarica la mappa con oltre 90 strumenti digitali per innovare la formazione

Ho preso visizione dell'informativa privacy e autorizzo.



TOPICS


Soft skills Performance Management Formazione rete vendita Ambienti e-learning Formazione obbligatoria Intranet Comunicazione interna Reverse Mentoring per le competenze digitali E-learning tecnico Academy aziendali Welcome kit

TOPICS DAI NOSTRI SERVIZI


Formazione multimediale
B
BOOKSHELF
LPL
LEARNING PLAN
PE
PIATTAFORME E-LEARNING
G
GAMIFICATION
PF
PILLOLE FORMATIVE®
PW
PROJECT WORK
S
STORYTELLING
ML
MOBILE LEARNING
LP
LEARNING PATH

Academy Aziendale
A
ARCHITETTURE
AI
AULE INNOVATIVE
DMD
DESIGN MATERIALI DIDATTICI
FF
FORMAZIONE FORMATORI
HD
HDEMIA

Comunicazione interna / intranet
CCI
CAMPAGNE COMUNICAZIONE E INGAGGIO
150
CENTO50
CD
COMPETENZE DIGITALI
CI
CONTENUTI INTRANET
DI
DESIGN INTRANET
E
EVENTI FORMATIVI


ULTIMI ARTICOLI



Feed rss

VUOI MAGGIORI INFO?

CHIAMACI 0733 886401
OPPURE MANDACI UNA EMAIL

Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo

il trattamento dei dati per le Finalità di Marketing (Paragrafo C dell’Informativa privacy).

  la comunicazione a terzi dei dati volta al perseguimento delle Finalità di Marketing (Paragrafo C.1 dell’Informativa privacy).