Scuola e covid: come la pandemia ha modificato l’apprendimento

Come sarà l’apprendimento nel post covid, dopo l’ondata digitale del lockdown? Sarà sempre più ibrido, fisico e digitale, con innovazioni che saranno sempre più accentuate. Così il sociologo Franco Amicucci analizza il ritorno, post pandemia, sui banchi di scuola: “L’apprendimento – afferma – dovrà intanto recuperare quanto si è perso in questi ultimi anni. Quello che più è mancato è soprattutto il lato emotivo, della relazione umana. Sui bambini e sugli adolescenti c’è da fare tutta un’attività, anche nuova per gli insegnanti, che è quella di recuperare l’agire sociale. La paura, l’isolamento, ha creato in tutto il mondo la necessità di recuperare questa dimensione”. […]

Per vedere l’intervista completa clicca qui

Scritto da: Team Skilla il 13 Luglio 2022

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2022 Amicucci Formazione | P.IVA 01405830439 | Cap. Soc.: Euro 100.000,00 (i.v.) | C.C.I.A.A. (Macerata) | R.E.A. (149815) | Privacy policy | Cookie policy | Etica e compliance