Approfondimenti

NUTRIRE LE COMPETENZE CON GLI OPEN BADGE

Grazie agli Open Badge, Expo nutre non solo il pianeta ma anche le competenze: ad animare e far vivere il padiglione Europeo all’Esposizione Universale sono 840 giovanivolontari provenienti da tutta Europa pronti a compiere un percorso formativo e relazionale. Selezionati da Ciessevi (Centro Servizi per il Volontariato Città Metropolitana di Milano) e formati in modalità eLearning da Amicucci Formazione, i volontari hanno visto nell’esperienza Expo una opportunità per accrescere il loro bagaglio di esperienze e conoscenze, incontrare persone, creare contatti e relazioni ed hanno trovato una concreta maturazione di capacità e competenze, molte delle quali sono soft-skills: preziose nel mondo del lavoro, ma altrettanto difficili da provare. Per questo motivo Ciessevi ha deciso di valorizzare l’esperienza assegnando ai volontari un Open Badge (Ambassador o Volunteer Team Leader, a seconda del ruolo ricoperto), che attesta le competenze sviluppate in questo contesto e che potrà essere fatto circolare dai giovani con facilità sui social networks, sul proprio CV, blog ecc. La capacità di facilitare la visibilità e la comunicazione delle esperienze maturate è la caratteristica cruciale dell’Open Badge che lo rende particolarmente adatto a valorizzare le abilità e competenze che il volontariato mette in gioco, e che troppo spesso sono sottovalutate anche dai volontari stessi.

Clicca qui per approfondimenti Sandro Cacciamani Responsabile degli Sviluppi Innovativi presso Cineca https://bestr.it

Scritto da: Sandro Cacciamani il 24 Ottobre 2015

Compila il form e contattaci,
sei solo a un passo dall’iniziare.

    Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo

    contattaci

    Potrebbe interessarti anche

    © Copyright 2020 Amicucci Formazione | P.IVA 01405830439 | Cap. Soc.: Euro 100.000,00 (i.v.) | C.C.I.A.A. (Macerata) | R.E.A. (149815) | Privacy policy | Cookie policy