menu English
Home Soluzioni Chi Siamo Chi ci ha scelto Metodo News Blog Skillario Contatti

BLOG

Notizie e aggiornamenti dal mondo Skilla

HOME / BLOG / Diigo: i segnalibri diventano social con il bookmarking sharing

20.09.2014

Diigo: i segnalibri diventano social con il bookmarking sharing

Diigo: i segnalibri diventano social con il bookmarking sharing
Diigo è una piattaforma di social bookmarking, che permette di organizzare, archiviare, ritrovare e condividere i contenuti più interessanti del web all’interno di un ambiente social. Questo strumento gratis e semplice da usare permette di salvare su un proprio spazio personale tutti i siti, gli articoli e i video che abbiamo letto e vogliamo conservare, permettendoci di creare una libreria con i contenuti migliori trovati nel web.
La nascita delle piattaforme di blogging, microblogging e content sharing, ha reso sempre più semplice creare e condividere contenuti on-line, di conseguenza le informazioni che possiamo ritrovare nel web si sono moltiplicate. La nuova sfida che ci attende non sarà solo quella di produrre nuova conoscenza, ma anche quella di riorganizzarla e ritrovarla all’occorrenza. 
 
Già nei primi browser ritroviamo funzioni che aiutano in questo, ad esempio la barra dei bookmark (preferiti) che ci consente di salvare i contenuti più rilevanti e utili per il nostro lavoro. Questa funzione, per quanto semplice, è fondamentale per ritrovare quelle informazioni, di alta qualità, che faticosamente abbiamo trovato nel web.
Ma non sarebbe interessante e utile poter accedere ai preferiti di altre persone con i nostri stessi interessi? Credo proprio di sì, in quanto è proprio nei preferiti che noi stessi conserviamo i contenuti migliori: è proprio di questo che Diigo si occupa.
 
La vera novità della piattaforma è la sua componente social che ci consente sia di accedere ai preferiti di altri utenti, sia di partecipare e creare gruppi d’interesse formati da un network di persone con interessi affini che ricerchino e condividano i migliori contenuti trovati nel web.
 
Cerchiamo di capire brevemente quali sono le principali funzioni e vantaggi per il nostro lavoro. Con Diigo possiamo:
  1. organizzare e modificare i contenuti che ritroviamo nel web, selezionando e commentando le parti che ci interessano maggiormente
  2. ritrovare i nostri contenuti facilmente, grazie a un sistema di tag (parole chiave associate al contenuto)
  3. creare dei gruppi d’interesse dove i membri selezionano per noi i contenuti che ritengono più interessanti
  4. utilizzarlo con il nostro gruppo di lavoro per condividere contenuti trovati nel web, utili per lo sviluppo di un progetto
  5. utilizzarlo, dopo un corso, per creare un ambiente di network learning, che sfrutti i contenuti della rete
 
Diigo è uno strumento semplice e leggero che può, però, rivoluzionare il nostro modo di trovare e archiviare i contenuti più rilevanti del web, in un ambiente veramente social. 



Federico Amicucci




Pubblicato in COMPETENZE DIGITALI

Torna a tutti gli articoli

CERCA NEL BLOG




Kit del formatore digitale

Scarica la mappa con oltre 90 strumenti digitali per innovare la formazione

Ho preso visizione dell'informativa privacy e autorizzo.



TOPICS


Soft skills Performance Management Formazione rete vendita Ambienti e-learning Formazione obbligatoria Intranet Comunicazione interna Reverse Mentoring per le competenze digitali E-learning tecnico Academy aziendali Welcome kit

TOPICS DAI NOSTRI SERVIZI


Formazione multimediale
B
BOOKSHELF
LPL
LEARNING PLAN
PE
PIATTAFORME E-LEARNING
G
GAMIFICATION
PF
PILLOLE FORMATIVE®
PW
PROJECT WORK
S
STORYTELLING
ML
MOBILE LEARNING
LP
LEARNING PATH

Academy Aziendale
A
ARCHITETTURE
AI
AULE INNOVATIVE
DMD
DESIGN MATERIALI DIDATTICI
FF
FORMAZIONE FORMATORI
HD
HDEMIA

Comunicazione interna / intranet
CCI
CAMPAGNE COMUNICAZIONE E INGAGGIO
150
CENTO50
CD
COMPETENZE DIGITALI
CI
CONTENUTI INTRANET
DI
DESIGN INTRANET
E
EVENTI FORMATIVI


ULTIMI ARTICOLI



Feed rss

VUOI MAGGIORI INFO?

CHIAMACI 0733 886401
OPPURE MANDACI UNA EMAIL

Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo

il trattamento dei dati per le Finalità di Marketing (Paragrafo C dell’Informativa privacy).

  la comunicazione a terzi dei dati volta al perseguimento delle Finalità di Marketing (Paragrafo C.1 dell’Informativa privacy).