menu English
Home Soluzioni Chi Siamo Chi ci ha scelto Metodo News Blog Skillario Contatti

BLOG

Notizie e aggiornamenti dal mondo Skilla

HOME / BLOG / Capitalizzare il patrimonio formativo in ambienti di Knowledge Management

24.10.2015

Capitalizzare il patrimonio formativo in ambienti di Knowledge Management

Capitalizzare il patrimonio formativo in ambienti di Knowledge Management
Perché capitalizzare il patrimonio formativo di un’organizzazione?
Per rispondere, riflettiamo prima su queste domande: quanto budget è stato investito in progetti formativi i cui output sono andati presto archiviati e spesso dimenticati? Quante risorse formative già realizzate all’interno dell’organizzazione potrebbero far parte di percorsi di autoapprendimento?

Un ambiente di knowledge management interno all’organizzazione può garantire:
  • una più efficace archiviazione dei materiali didattici, avendo una repository sempre aggiornata e di facile consultazione;
  • la valorizzazione delle risorse didattiche accumulate nel tempo e che sono parte integrante del patrimonio formativo;
  • favorire l’accessibilità da parte degli utenti che hanno a portata di mano percorsi formativi per l’autoapprendimento.
Due esempi di progettazione di ambienti di knowledge management per la capitalizzazione del patrimonio formativo li troviamo in capusability e nella virtual library.

Capusability - Capitalizzazione del sapere e usabilità della complessità - è un progetto sperimentale realizzato in collaborazione con il Servizio Formazione di Intesa Sanpaolo e InfoFactory. Un ambiente per capitalizzare il patrimonio formativo dell’azienda andando a suggerire in modo automatico, attraverso l’applicazione di algoritmi semantici, determinati contenuti formativi in base alle caratteristiche professionali e personali degli utenti.

La virtual library, tecnicamente configurabile come una piattaforma WEB fruibile da pc e da altri dispositivi mobile, è un ecosistema di apprendimento e Knowledge Management; un hub per interconnettere le reti e i nodi di conoscenza aziendale; un ambiente flessibile e personalizzabile, per capitalizzare il patrimonio dei saperi aziendali, integrandolo con le conoscenze disponibili sul web e consentendo ad ognuno di creare la propria area di knowledge personale!
 
Questi ambienti, oltre che organizzare in modo efficace i contenuti del patrimonio aziendale, possono essere ulteriormente arricchiti ed alimentati con contenuti selezionati da consulenti esterni, contenuti proposti dal personale aziendale stesso, contenuti tratti dalla rete, filtrati e validati da staff di redazione.
 

Scopri di più su slideshare
 





Sara Fabiano





Torna a tutti gli articoli

CERCA NEL BLOG




Kit del formatore digitale

Scarica la mappa con oltre 90 strumenti digitali per innovare la formazione

Ho preso visizione dell'informativa privacy e autorizzo.



TOPICS


Soft skills Performance Management Formazione rete vendita Ambienti e-learning Formazione obbligatoria Intranet Comunicazione interna Reverse Mentoring per le competenze digitali E-learning tecnico Academy aziendali Welcome kit

TOPICS DAI NOSTRI SERVIZI


Formazione multimediale
B
BOOKSHELF
LPL
LEARNING PLAN
PE
PIATTAFORME E-LEARNING
G
GAMIFICATION
PF
PILLOLE FORMATIVE®
PW
PROJECT WORK
S
STORYTELLING
ML
MOBILE LEARNING
LP
LEARNING PATH

Academy Aziendale
A
ARCHITETTURE
AI
AULE INNOVATIVE
DMD
DESIGN MATERIALI DIDATTICI
FF
FORMAZIONE FORMATORI
HD
HDEMIA

Comunicazione interna / intranet
CCI
CAMPAGNE COMUNICAZIONE E INGAGGIO
150
CENTO50
CD
COMPETENZE DIGITALI
CI
CONTENUTI INTRANET
DI
DESIGN INTRANET
E
EVENTI FORMATIVI


ULTIMI ARTICOLI



Feed rss

VUOI MAGGIORI INFO?

CHIAMACI 0733 886401
OPPURE MANDACI UNA EMAIL

Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo

il trattamento dei dati per le Finalità di Marketing (Paragrafo C dell’Informativa privacy).

  la comunicazione a terzi dei dati volta al perseguimento delle Finalità di Marketing (Paragrafo C.1 dell’Informativa privacy).